I LIBRI DI FIORE: ”Fiorire d’inverno” di Nadia Toffa

Fiorella, appassionata di lettura

“Guerriera” è il titolo del dipinto che fa da sfondo, realizzato dal pittore e scenografo Andrea Vitone…e Guerriera è l’appellativo che in tanti​ hanno rivolto alla “Iena” più forte e determinata, Nadia Toffa.

Per questa settimana avevamo in mente di proporvi un altro testo, ma Il 10 Giugno è stato il compleanno di Nadia e tale data ci ha offerto l’occasione di ricordarla con le sue stesse parole: attraverso la sua biografia.​

Questo libro, però, non è un semplice​ racconto, questo libro è l’essenza stessa di Nadia!

Lo leggi e ti​ sembra di ascoltare lei in persona che racconta la sua vita…

Ti sembra di starle accanto mentre con la sua inconfondibile energia ricorda episodi del suo passato, trasmettendo, attraverso la lettura,​ l’entusiasmo di andare avanti, d’inseguire un sogno, di realizzare un progetto.

Perchè è cosi che lei ha vissuto, con determinazione e audacia, senza arrendersi dinanzi agli ostacoli e senza lasciarsi fermare nemmeno dal male piu spaventoso, quello che nessuno ha il coraggio di nominare, perché troppe vittime continua a mietere.

Lo si definisce “quel male oscuro”, il “male del secolo” e invece lei,  quasi come si affronta un nemico in duello, quel male sceglie di chiamarlo col suo terribile nome: cancro.

In atto di sfida lo combatte e va avanti con grinta, non si ferma perché come lei stessa dice “Quando gli altri si fermano, io vado avanti.​ Sono programmata cosi”.

Purtroppo, però, quando il nemico è subdolo e traditore, l’esito della battaglia può essere ingiusto e inaccettabile. Ma non è perduta la guerra se a noi restano nella mente l’esempio e il coraggio di una guerriera e nel cuore il radioso sorriso di Nadia.

LA MIA OPINIONE SUL LIBRO: Fiorire d’inverno

La biografia della “Iena” Toffa è  un inno alla vita, inizi a leggere e vorresti completarlo  tutto d’un fiato e del resto non si interrompe un’amica mentre ti racconta di sé e delle sue avventure.

È coinvolgente, scorrevole, la suddivisione in brevi capitoli dà fretta di conoscere il seguito…la lettura corre veloce, come velocemente Nadia è andata incontro alla vita, accogliendo ogni esperienza e conquistando ogni passo da protagonista. 

Il suo messaggio è chiaro: nella vita bisogna attrezzarsi a fronteggiare ogni situazione, perfino quelle che possono sembrare inaffrontabili, perché spesso proprio quelle  portano a una rinascita, ad nuovo equilibrio.

https://www.instagram.com/p/CBWgvVZgL9p/?igshid=1bkc2eyvk2lmq

Articolo a cura di Fiore Rea

LEGGI ANCHE:

Leggi anche: https://cercolinfo.it/index.php/2020/06/12/app-immuni-la-scarico-o-no/

ACQUISTA SU AMAZON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *